L’ISTITUTO DEL “TRUST” IN FAVORE DI SOGGETTI DISABILI: REQUISITI, LIMITI E BENEFICI FISCALI

Il Trust è un istituto giuridico di origine anglosassone riconosciuto nell’ordinamento italiano a seguito dell’emanazione della L. 364/89, entrata in vigore il 1 gennaio 1992. Tale istituto permette al titolare di uno o più beni o diritti (detto disponente o settlor) di separarli dal suo patrimonio e sottoporli al controllo …

Condividi...