IL CASO “GAMESTOP”: QUALI CONSEGUENZE GIURIDICHE PER I “REDDITERS”?

“Vorremmo ricordare ai nostri utenti che stiamo assistendo a condizioni di mercato senza precedenti e potremmo dover introdurre restrizioni a determinati titoli con un preavviso molto breve o senza preavviso. Nelle odierne condizioni di mercato altamente volatili, esortiamo i nostri utenti ad attenersi alle basi dell’investimento: diversificare, evitare la leva finanziaria …

Condividi...