L’ERGASTOLO OSTATIVO COME MISURA INUMANA E DEGRADANTE

Con la Sentenza  N. 77633-16 del 3 giugno scorso la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha censurato l’Italia per la vigenza di uno degli istituti più controversi dell’ordinamento italiano: l’ergastolo ostativo. IL CASO La pronuncia in esame  ha come protagonista Marcello Viola, in carcere da 28 anni (e in regime …

Condividi...