IL “REVENGE PORN” DIVENTA REATO

La Camera dei Deputati, nella giornata di ieri, ha approvato all’unanimità l’emendamento che introduce il reato di diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti, il c.d revenge porn. COSA SI INTENDE PER REVENGE PORN: Con la locuzione anglosassone “revenge porn” (letteralmente “ritorsione pornografica”) si intende la illegittima condivisione pubblica, senza …

Condividi...