IL BREVETTO AI TEMPI DEL COVID-19: LA MASCHERA “SALVA-VITA” DI DECATHLON

Esaminiamo due storie di genialità italiana che si intrecciano con la normativa sui brevetti, al tempo del “coronavirus”. La prima arriva dall’Ospedale di Chiari, nel bresciano, dove le valvole per il funzionamento dei macchinari per la rianimazione stavano – drammaticamente – terminando. La Ditta produttrice delle valvole (nonché detentrice dei diritti …

Condividi...